Landrover

Landrover

About Land Rover

News

LAND ROVER SPONSORIZZA IL PROGETTO RACE2RECOVERY, CHE VEDE LA PARTECIPAZIONE DEI FERITI IN GUERRA AL RALLY DAKAR

VENERDÌ 13 LUGLIO 2012

Land Rover è lieta di annunciare la sponsorizzazione di un team composto da militari colpiti da invalidità di servizio che, a dispetto delle proprie menomazioni, hanno deciso di partecipare alla più dura gara di fuoristrada al mondo. Per la prima volta dunque un equipaggio del Rally Dakar sarà composto da pilota e copilota che hanno subito amputazioni agli arti.

Sponsorizzando il progetto Race2Recovery, Land Rover consentirà a un team composto da 31 membri non professionisti, alcuni dei quali colpiti da gravi invalidità di servizio, di realizzare un sogno: completare il Rally Dakar 2013 e raccogliere fondi a favore di varie associazioni fra cui Help for Heroes, che offre supporto ai militari feriti durante la guarigione e la riabilitazione.

La sponsorizzazione di Race2Recovery da parte di Land Rover include la fornitura di motori per le vetture in gara e di veicoli Discovery di supporto, training per la guida in fuoristrada, parti di ricambio, assistenza per le attività di PR e marketing, e appoggio finanziario. La fornitura e il finanziamento di queste risorse allevieranno il carico logistico e gestionale, che altrimenti avrebbe richiesto un consistente sforzo economico.

I quattro veicoli rally raid Qt Wildcat che gareggeranno per Race2Recovery sono basati sulla Defender, con la quale condividono le parti mobili e i dettagli estetici. Inoltre molti componenti dei Wildcat – come il motore e gli assali – derivano direttamente dai componenti Land Rover di serie.

Mark Cameron, Brand Experience Director di Land Rover, area Global Marketing, ha dichiarato: "Race2Recovery ci offre un vero esempio della forza che anima lo spirito umano, è un simbolo di speranza per tutti i militari e i civili che devono affrontare una riabilitazione dopo avere subito ferite gravi. Siamo orgogliosi di sostenere il team in questa fantastica impresa e lieti del successo della raccolta fondi a favore delle associazioni che hanno contribuito al recupero e alla riabilitazione dei componenti di questo team.

"La partecipazione al Rally Dakar sarà per i membri del team un modo per superare le difficoltà imposte dalla loro condizione. La determinazione e l’approccio mentale necessari per quello che è il rally più duro al mondo simboleggiano lo spirito di avventura che anima l’uomo, nonché la sua determinazione e il suo senso di squadra. Land Rover è fiera di contribuire alla riabilitazione dei membri del team e di sostenerli in questo coraggioso sforzo che, attraverso la raccolta fondi, aiuterà molte altre persone che hanno dovuto affrontare esperienze simili."

Il team Race2Recovery, fondato nel 2011 da un gruppo di soldati che avevano subito gravi menomazioni in servizio, dopo avere partecipato a gare di cross-country si è posto oggi il grande obiettivo di partecipare e completare il Rally Dakar.

Il team Race2Recovery è composto da:
- Pilota – Capitano Tony Harris (una gamba amputata sotto il ginocchio)
- Copilota – Caporale Tom Neathway (tre amputazioni agli arti)
- Team Manager – Maresciallo Andrew ‘Pav’ Taylor (fusione spinale)
- Copilota – Caporale Phillip Gillespie (una gamba amputata sotto il ginocchio)
- Meccanico – Caporale Wayne Williams (paralisi delle corde vocali)
Il team potrà inoltre contare sull’assistenza di molti esperti di rally fra cui Pierre de Frenne, Capo del Team, e Quinn Evans, un copilota arrivato quarto in un precedente Rally Dakar.

Race2Recovery, oltre a sostenere la riabilitazione degli ex-militari direttamente impegnati nel progetto, raccoglie fondi anche per Tedworth House, un centro di riabilitazione dell’esercito in parte finanziato dall’organizzazione Help for Heroes.

"Il team Race2Recovery è fiero che Land Rover abbia deciso di sostenere la determinazione e lo spirito con i quali ci apprestiamo a prendere parte alla Dakar," ha dichiarato il Capitano Tony Harris, pilota di uno dei Wildcats che parteciperanno al rally. "Il team conosce bene la potenza e le capacità dei veicoli basati su componenti e tecnologie Land Rover, come testimonia la nostra scelta di vetture per questa impresa.

"Tutti noi abbiamo adesso l’opportunità di sfidare i nostri limiti, mettendo alla prova il nostro spirito di avventura per dimostrare che le nostre disabilità non dominano nostre vite. Siamo immensamente grati a Land Rover per il supporto che offre ai nostri compagni, colleghi e familiari, che necessitano di cure e sostegno costanti."

Per prepararsi al Rally Dakar, il team Race2Recovery prenderà parte a una serie di rally che si svolgeranno nei prossimi sette mesi, fra cui il Rally dei Faraoni in Egitto a ottobre.

Tale preparazione culminerà con il Dakar Rally Raid: 9.000 km da percorrere in 15 giorni attraverso Perù, Argentina e Cile nel gennaio 2013. Considerato che la velocità sarà fra i 110 e i 190 km/h, che le tappe giornaliere raggiungeranno i 700 km e che i terreni saranno fra i più insidiosi al mondo, si capisce perché piloti, veicoli e meccanici dovranno sostenere un livello di stress e fatica che forse non ha pari in una competizione sportiva.

Nel mese di giugno i fan e i sostenitori hanno potuto seguire il team di Race2Recovery e i suoi veicoli in azione nel corso di eventi quali il Cholmondeley Pageant of Power nel Cheshire, dal 15 al 17 giugno, e il Goodwood Festival of Speed nel Sussex, dal 28 giugno al 1° luglio .

  • The All-New Range Rover GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE 2012
  • LA NUOVA RANGE ROVER FA' IL SUO DEBUTTO MONDIALE AL MOTOR SHOW DI PARIGI

    La nuova Range Rover farà il suo debutto ufficiale al Motor Show di Parigi il prossimo 27   Settembre.

  • Leggi tutto
  • VENERDÌ 13 LUGLIO 2012
  • LAND ROVER E BOWLER SOTTOSCRIVONO UN ACCORDO UFFICIALE DI BRAND PARTNERSHIP

    Land Rover e Bowler, il produttore inglese di vetture all-terrain ad alte prestazioni e di veicoli rally raid...

  • Leggi tutto
  • LUNEDÌ 02 LUGLIO 2012
  • Journey of Discovery ha un milione di sterline per l'Uganda la salute del progetto

    La Spedizione Journey of Discovery ha raccolto 1 milione di sterline per la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC).

  • Leggi tutto

Jaguar Land Rover Limited: Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070