Landrover

Landrover

About Land Rover

News

JOURNEY OF DISCOVERY: IL VIAGGIO DELLA MILIONESIMA DISCOVERY PER UNA NUOVA RACCOLTA DI FONDI A FAVORE DELLA CROCE ROSSA

MARTEDÌ 06 MARZO 2012

- La milionesima Discovery ha lasciato gli stabilimenti Land Rover di Solihull, West Midlands del Regno Unito.
- Ancora una volta la Discovery porterà la propria versatilità e tutta la gamma delle sue impareggiabili capacità in una grande spedizione che partita da Birmingham raggiungerà la Cina, uno dei principali mercati emergenti per la Land Rover.
- 8.000 miglia e 13 Paesi in 50 giorni. Una squadra di quattro esperti piloti dell’organizzazione Land Rover Experience affronterà a bordo della milionesima Discovery le più difficili condizioni atmosferiche e di terreno.
- Obiettivo della spedizione è la raccolta di un milione di sterline in favore della Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Si tratta del più ambizioso progetto di raccolta fondi mai intrapreso dalla Land Rover. (www.landrover.com/million)
- Le consegne della Discovery sono incrementate del 16% rispetto all’anno passato, e l’83% della produzione è destinato all’esportazione: un significativo traguardo per l’industria Britannica.
- Per soddisfare la domanda mondiale di prodotti Land Rover, i posti di lavoro a Solihull sono aumentati del 20% negli ultimi sei mesi, raggiungendo le 6.000 unità.
- Al lancio del “Journey of Discovery” partecipano alcuni notissimi ed esperti esploratori che hanno già impiegato le Land Rover Discovery nelle loro spedizioni; fra questi: Bear Grylls, Sir Ranulph Fiennes, Ray Mears, Monty Halls e l’esploratore polare Ben Saunders.

La milionesima Land Rover Discovery ha lasciato gli stabilimenti Jaguar Land Rover di Solihull presso Birmingham, UK.

Per celebrare questo importante traguardo e dimostrare tutta l’insuperabile versatilità e capacità della Discovery, il milionesimo esemplare intraprenderà la spedizione "Journey of Discovery", un viaggio da Birmingham fino in Cina, uno dei mercati Land Rover in più rapida crescita.

Al viaggio - 50 giorni ed 8.000 miglia d'avventura - parteciperanno tre Land Rover Discovery, che attraverso più di una dozzina di Paesi dell’Europa e dell’Asia Centrale raggiungeranno il Motor Show di Pechino il 23 di aprile.

La spedizione consentirà a Land Rover di lanciare il proprio più ambizioso progetto: raccogliere un milione di sterline a favore del partner umanitario del marchio, la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IRFC). La somma sarà impiegata per un indispensabile programma di sanificazione dell’acqua in Uganda.


LAND ROVER DISCOVERY

La produzione della milionesima Land Rover Discovery avviene a 23 anni dal lancio del primo modello. Allora, la Discovery si posizionò fra la lussuosa Range Rover e l’indistruttibile Defender, conquistando in seguito il proprio segmento di mercato ed un indiscusso successo internazionale.

La Discovery ha ricevuto oltre 200 riconoscimenti in tutto il mondo e, nell’anno passato, ha fatto segnare il record di vendite di circa 45.000 unità in 170 Paesi. E’ un esempio eccellente di design, progettazione e produzione britannica, con una quota dell’83% destinata all’esportazione.

La Land Rover Discovery è uno dei veicoli più pratici del mondo – accoglie 7 passeggeri, vanta un volume di carico fino a 2.500 litri e una gamma di tecnologie Land Rover, fra le quali spicca il pluripremiato sistema Terrain Response, che ottimizza tutte le regolazioni del veicolo in ogni condizione di guida, compresa quella su neve o sabbia.

Il successo della Discovery, insieme a quello degli altri modelli, ha contribuito al momento positivo del marchio a Solihull. Gli stabilimenti impiegano oggi circa 6.000 persone, dopo l’ultimo ciclo di assunzioni avvenuto sei mesi fa, che ha incrementato del 20% la forza lavoro a supporto dei piani d'espansione della Società.

Alan Volkaerts, Direttore Operazioni di Solihull, dichiara: ” Siamo in tanti ad essere impegnati nella produzione della Discovery, e molti di noi lo sono fin dal lancio del primo modello, dall’unità numero uno, fino alla milionesima. Voglio qui ringraziare tutti per l’eccezionale lavoro svolto e per la provata dedizione. Sono questi gli uomini e le donne che hanno reso possibile la storia di successi della Discovery.

Sono inoltre lieto che il loro numero sia aumentato. Il successo della Discovery e di Jaguar Land Rover significa che abbiamo compiuto un importante ciclo di assunzioni - più di mille nuovi posti di lavoro a Solihull - necessari agli ambiziosi piani d'espansione della Jaguar Land Rover stessa, per molti anni a venire”


LA SPEDIZIONE

La spedizione "Journey of Discovery" è iniziata il 29 febbraio con una speciale cerimonia riservata ai dipendenti di Solihull, lo stabilimento dove è prodotta la Discovery. Il milionesimo veicolo ha ricevuto il saluto di un comitato che comprendeva alcuni esploratori famosi ed amanti dell’avventura che
hanno già, nel passato, riposto la loro fiducia nella Discovery, affrontando con essa i più impegnativi scenari del mondo. Fra questi, Bear Grylls, Sir Ranulph Fiennes, Ray Mears, Monty Halls e l’esploratore polare Ben Saunders.

La nuova sfida ricalca le orme della "First Overland Expedition" del 1955, quando un Team di Land Rover I Serie partì da Birmingham per Pechino. Quella spedizione dovette deviare per Singapore, ma oggi, nello spirito dell’impresa originale, le Discovery attraverseranno molti dei mercati più significativi per Land Rover, Regno Unito, Russia e Cina inclusi.

Phil Popham, Group Sales Operations Director di Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “La Discovery è un veicolo straordinario, e merita un viaggio straordinario. Non c’è veicolo migliore della Discovery 4 per affrontare qualsiasi condizione meteorologica o di terreno. Questa impegnativa spedizione visiterà 13 Paesi coprendo 8.000 miglia, ed è la giusta iniziativa per festeggiare la milionesima Discovery”.


UN'ULTERIORE SFIDA: RACCOGLIERE UN MILIONE DI STERLINE PER LA IFRC

Con il suo obiettivo di un milione di sterline, la spedizione "Journey of Discovery" è il progetto di raccolta fondi più ambizioso mai intrapreso da Land Rover a supporto della IFRC e del suo progetto di sanificazione dell’acqua in Uganda. Questo si aggiunge all’iniziativa globale “Reaching Vulnerable People Around the World”, lanciato nel 2010, che sostiene i programmi IFRC in 15 Paesi del mondo.

Mark Cameron, Global Brand Extension Director di Land Rover, afferma: “Land Rover è lieta di lanciare questa raccolta fondi per l’IFRC, un’organizzazione che sosteniamo fin dal 1954. I fondi saranno direttamente gestiti dalla IFRC per il suo programma triennale di sanificazione dell’acqua in Uganda, del quale beneficeranno oltre 45.000 persone."

Bekele Geleta, Segretario Generale dell’IFRC, conferma: “La mancanza d'acqua potabile è la causa più comune di malattie nel mondo e l’Uganda ne è uno dei paesi più colpiti. La Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC) opera in Uganda per fornire acqua sicura e salubre a favore di 90.000 persone raggiunte negli ultimi quattro anni. Questa iniziativa congiunta IFRC e Land Rover intende aiutare altre 45.000 persone in Uganda.”

L'obiettivo è raccogliere un milione di sterline per questo progetto IFRC in Uganda. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.landrover.com/million


NOTE:

- Per il download di video, immagini e info sulla spedizione e Land Rover Discovery visitare il sito www.media.landrover.com
- La “Global Humanitarian & Conservation Partnerships” fa parte di un approccio integrato per la
sostenibilità, ed è parte del programma "Our Planet" della Land Rover (www.landrover.com/ourplanet ).
- L’iniziativa globale si basa sull’impegno Land Rover nei riguardi della IFRC, che ha visto il
supporto del Marchio per 4,7 milioni di sterline fin dal 1997.
- L’iniziativa globale si concentra su due importanti programmi della Croce Rossa in Cina ed in Sierra Leone. La Land Rover offre il suo supporto ad ulteriori programmi della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa in Austria, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Italia, Olanda, Sud Africa, Spagna, Svizzera, Regno Unito ed USA.
- Nel 2011 l’organizzazione Land Rover Experience ha offerto 27 corsi di guida per interventi d'emergenza, preparando i piloti alla guida in fuoristrada ognitempo. In aggiunta, la Land Rover fornisce tutorial in forma elettronica, e materiali per la guida fuoristrada ai volontari ed ai membri della Croce Rossa britannica.
- Nel 2010 la IFRC e la Land Rover hanno lanciato una partnership triennale chiamata 'Reaching Vulnerable People Around the World".
- Nel 2010 la Land Rover ha offerto alla Croce Rossa britannica 30 defibrillatori, a completamento della dotazione dei 30 veicoli già donati in precedenza, dando inoltre in uso alla stessa organizzazione ulteriori veicoli durante il periodo invernale, per raggiungere le persone più vulnerabili delle aree colpite nel Regno Unito.
- Nel 2008, per festeggiare il 60° anniversario del Marchio ed il 100° anniversario del Royal Charter concesso da Re Edoardo VII alla Croce Rossa britannica, la Land Rover ha donato a questa organizzazione 60 veicoli, metà dei quali sono stati destinati a vari progetti nel mondo e l’altra metà ai programmi in essere nel Regno Unito.

  • The All-New Range Rover GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE 2012
  • LA NUOVA RANGE ROVER FA' IL SUO DEBUTTO MONDIALE AL MOTOR SHOW DI PARIGI

    La nuova Range Rover farà il suo debutto ufficiale al Motor Show di Parigi il prossimo 27   Settembre.

  • Leggi tutto
  • VENERDÌ 13 LUGLIO 2012
  • LAND ROVER E BOWLER SOTTOSCRIVONO UN ACCORDO UFFICIALE DI BRAND PARTNERSHIP

    Land Rover e Bowler, il produttore inglese di vetture all-terrain ad alte prestazioni e di veicoli rally raid...

  • Leggi tutto
  • VENERDÌ 13 LUGLIO 2012
  • LAND ROVER SPONSORIZZA IL PROGETTO RACE2RECOVERY, CHE VEDE LA PARTECIPAZIONE DEI FERITI IN GUERRA AL RALLY DAKAR

    Land Rover è lieta di annunciare la sponsorizzazione di un team composto da militari colpiti da invalidità di servizio che...

  • Leggi tutto

Jaguar Land Rover Limited: Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070